K-Tipp

K-Tipp: la rivista per consumatori senza peli sulla lingua

La tutela dei consumatori è una priorità assoluta in Svizzera. Ecco perché K-Tipp riscontra un notevole successo e attira quasi un milione di lettori ogni due settimane. La rivista organizza regolarmente degustazioni di vini rossi, bianchi e spumanti per poi pubblicare recensioni dettagliate di valutazioni oneste sulle quali si può sempre contare. 

Valutazione obiettiva
di premi e riconoscimenti

I redattori di K-Tipp si prendono tutto il tempo necessario per esaminare le premiazioni in maniera competente. Queste sono molto utili per quanto riguarda la concorrenza, in quanto permettono al consumatore di farsi una prima impressione dei vini premiati. La redazione della rivista mette inoltre a disposizione del lettore un proprio sistema di valutazione, utilizzato per i test sul vino condotti internamente. 

Le medaglie come bussola
per i consumatori

Se siete alla ricerca di un vino particolare, per orientarsi all’inizio sarà utile fare riferimento alle medaglie e ai riconoscimenti assegnati. In Svizzera, vini di alta qualità sono spesso offerti ad un buon prezzo. A conti fatti saranno però i vostri gusti personali a rappresentare il criterio decisivo per un acquisto. Degustare è quindi molto più importante, poiché il rapporto qualità-prezzo sarà accettabile solo se sarete soddisfatti del gusto del vino. Se poi anche l'esperto dice che si tratta di un ottimo vino, allora la risposta è solo una: acquistatelo! 

Un attimo, prego