Vinoteca
Blog

Datteri ripieni con impanatura al vino

Prima e dopo il party

Provenienti dalle calde regioni desertiche, i datteri hanno fatto breccia anche nei nostri cuori e nelle nostre cucine. Sono una fonte naturale di energia e contengono tante fibre che fanno bene alla salute. Inoltre i datteri sono ricchi di antiossidanti, utili nella prevenzione delle malattie.

Nonostante il sapore dei datteri al naturale sia già di per sé celestiale, proponiamo qui una ricetta da leccarsi i baffi.

Buon appetito! :) 

24 pezzi
 

Ingredienti:
100 g di pecorino o formaggio di pecora saporito
24 g di datteri essiccati grandi
100 g di farina
1 uovo
125 ml di vino bianco
Sale
Pepe
Circa 750 g di burro chiarificato o 100 ml di olio vegetale
Carta da cucina
Spiedini di legno


Preparazione:
Rimuovere la crosta del formaggio e tagliare quest’ultimo in 24 pezzetti dalle stesse dimensioni e lunghezza. Togliere il nocciolo dai datteri e sostituirlo con un pezzettino di formaggio esattamente al centro.

Setacciare la farina in una ciotola e separare l’uovo. Aggiungere il tuorlo e il vino bianco alla farina continuando a mescolare fino ad ottenere un composto denso. Insaporirlo energicamente con sale e pepe. Montare ora l’albume a neve con una frusta e incorporarlo con delicatezza al composto,

dopodiché immergervi i datteri ripieni. Riscaldare l’olio vegetale oppure il burro chiarificato in una pentola di grandi dimensioni e cuocere i datteri uno a uno, tamponandoli infine su carta da cucina una volta pronti.

VINOTECA INSIDER

L’équipe Vinoteca s’est intéressée de près à la thématique du vin afin de pouvoir vous garantir une expérience à la fois unique et novatrice sur cette plateforme. Nous vous souhaitons bien du plaisir lors de vos découvertes ;-)

Un attimo, prego